Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 27 Febbraio 2017 - Giovanili

Dopo i segnali positivi arrivati contro la capolista Folgor, era il momento giusto per raccogliere quanto seminato. La sfida contro La Querce, caratterizata da un forte vento, è stata combattuta, giocata a viso aperto, ma alla fine i nostri hanno assaporato il gusto dei tre punti dopo tanto, troppo tempo dall'ultima volta.

A mettere la firma sullo 0-2 finale, con una rete per tempo,  sono stati Marchi, autore di un pregevole stop di petto e tiro al volo su cross di Bonci, e Gelli, bravo ad inserirsi coi tempi giusti su un filtrante dello stesso Marchi. Bene anche il reparto difensivo, che non ha concesso gol anche grazie alla sicurezza del portiere Mannini.

Un'ottima iniezione di fiducia che viene da una partita di gran carattere; ora, però, non perdiamo il ritmo!