Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 13 Febbraio 2017 - Giovanili

C'era da dimostrare che lo scivolone di San Piero è stato solo un incidente di percorso... Missione compiuta!

Gran prova dei ragazzi allenati da Gibilaro e Taruntoli, che hanno abbattuto la Rondinella con un gol per tempo ed una prestazione davvero convincente.

Espeso tra i pali, linea a quattro dietro composta da Ccatamayo, Collicelli e Ulivelli davanti al libero staccato Paladini; Cardini e Boretti a far legna, Arouzi ad impostare; davanti, Sartini e Thefai ai lati di Badii

I gialloblu sono partiti più tonici ed hanno avuto due occasioni nei primi dieci minuti, con una punizione di Arouzi alta sopra la traversa ed un ottimo intervento del portiere ospite che ha negato il vantaggio a Thefai. Non è stato, comunque, un primo tempo facile: Ulivelli e Paladini sono stati fondamentali sulla linea di porta per mantenere inviolata la rete. Il gol è arrivato al 18' minuto, con il solito Badii che ha risolto una situazione da calcio d'angolo e ha portato in vantaggio i nostri. Nella ripresa, subito un palo dello stesso Badii, fondamentale per la manovra della sua squadra, mentre la difesa ha concesso meno, rispetto al primo tempo, agli avanti biancorossi. Il sigillo finale su questa bella vittoria, al minuto 65, è stato uno spot alla bellezza del gioco del calcio: palla dentro dalla trequarti, Thefai e Badii hanno scambiato con due tocchi al volo, sopra le teste dei difensori, che hanno liberato il primo davanti al portiere, superato anch'egli con un lob delizioso che ha terminato la sua corsa in fondo al sacco.

Questa squadra diverte e vince spesso, bisogna davvero essere orgogliosi di quanto è stato fatto fino ad ora. Adesso però non adagiamoci sugli allori, perché ci sono delle posizioni da recuperare. Avanti tutta!